Vacanze sulla neve nelle Marche: weekend sulle migliori località di montagna

, , ,
9 dicembre 2015turismomarche

Vacanze sulla neve Marche. I borghi o le località di montagna consigliate per trascorrere fantastici week end sulla neve nelle Marche. Consigli sulle piste e i posti ideali dove sciare e fare snow board.

L’inverno è ormai alle porte e con la festa dell’Immacolata Concezione la stagione sciistica è iniziata ufficialmente. Nelle Marche non è solo possibile ma anche oltremodo interessante e gradevole, grazie ai tanti e rinnovati impianti, trascorrere una vacanza sulla neve, tra il fascino dei borghi antichi che sempre più accoglienti ospitano e coccolano i visitatori scaldando le loro serate mentre di giorno si divertono sulle piste. Che si scelga lo sci di fondo, lo sci alpino, lo snowboard, l’escursionismo montano o semplicemente di visitare, in famiglia o con gli amici, queste fantastiche località montane, sapranno conquistare e soddisfare ogni esigenza e sapranno regalare momenti e ricordi indimenticabili.

Uno dei luoghi più emozionanti si trova in una piccola frazione a tre km da Bolognola, Pintura. In provincia di Macerata, nel cuore dei Sibillini, il piccolissimo borgo che conta meno di 200 abitanti vanta un panorama mozzafiato che dà sulla vallata sottostante e che arriva fino alla riviera adriatica. Gli impianti, situati tra i 1070 e i 1640 metri ai piedi del monte Rotondo sono molto apprezzati e frequentati così come tutta la zona anche per praticare, d’estate, nordic walking e trekking. Pintura offre un totale di 6 km di piste per lo sci alpino, quattro skilift e una manovia per bambini e principianti mentre per lo sci di fondo i km sono 8 divisi in tre anelli, piste adatte anche ad altre discipline come il telemark, il freeride, lo snowboard e il bob.

A dividersi il territorio dei monti Sibillini insieme a Bolognola troviamo Sarnano, splendido borgo medievale che attrae molti visitatori grazie anche alle terme, al fascino del paesaggio e a diverse manifestazioni legate alla storia e al folklore locale. Il comprensorio sciistico di Santa Maria Maddalena e Sassotetto si trova tra i 1300 e i 1680 metri e offre 11 km e mezzo di piste per lo sci di fondo, delle quali quattro innevate artificialmente, garantendo così la fruibilità degli impianti. Quattro sciove, due seggiovie, una manovia e un tapis roulant per principianti, e ancora due scuole sci e lo snowpark Maddalena per gli appassionati di snowboard.

La più grande stazione sciistica delle Marche è quella di Frontignano di Ussita, ancora una volta in provincia di Macerata. La frazione si trova a 1350 metri d’altezza, mentre i suoi impianti arrivano fino a 2000 metri. Le piste da sci sono 15: tre di collegamento, una riservata allo slittino, e le altre 11, di diversa lunghezza e difficoltà, dedicate allo sci alpino. Gli impianti sciistici si dividono in cinque seggiovie, due sciovie, e un tapis roulant situato nel campo scuola. La pista più impegnativa è quella del Canalone, una delle più lunghe di tutto l’Appennino, mentre quella delle Saliere è adatta ai principianti, sia per lo sci che per lo snowboard.

In provincia di Pesaro Urbino, poco distante da Frontone, il piccolo comprensorio del Monte Catria con una sciovia, una manovia e una cestovia che dalla frazione di Caprile risalgono la vetta del Monte Acuto, fino ai 1510 metri d’altezza. Undici piste da sci per un totale di 6 km verso valle di varia difficoltà. Questo piccolo ma delizioso comprensorio è molto adatto alle famiglie e a chi sceglie di passare una vacanza d’inverno con i bambini grazie al campo scuola, al tapis roulant e soprattutto a Kinderland, parco a tema sulla neve con una pista per slittino e bob e un castello gonfiabile.

Shares

One thought on “Vacanze sulla neve nelle Marche: weekend sulle migliori località di montagna

  1. Feanca ha detto:

    Ottimo lavoro!!!!!
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *