VACANZE NELLE MARCHE IN BICICLETTA, POSTI CONSIGLIATI

, , , , , , , , , , , , , , , ,
5 aprile 2016turismomarche

Vacanze nelle Marche in bicicletta, posti consigliati per usare la bicicletta in vacanza, sia per semplici percorsi lungomare che per itinerari più impegnativi.

Le Marche sono ideali per andare in bicicletta. Un  variopinto territorio dove la natura ha dato il meglio di se in ogni suo aspetto, dagli ambienti marini, con meravigliose spiagge e lungomare affascinanti a quelli montani, con sentieri bucolici, romantici ma anche impervi e suggestivi. Che si scelga la bicicletta per una tranquilla passeggiata lungomare, in compagnia della famiglia e della brezza marina o si preferisca avventurarsi in percorsi impegnativi, mettendosi alla prova e sfidando le proprie capacità e forze, nelle Marche gli itinerari da seguire e i borghi da esplorare sono tanti e tutti davvero piacevoli.

Cominciando dal nord delle Marche passeggiare in bicicletta partendo o incontrando Gabicce Mare sarà un’esperienza emozionante, rilassante e divertente. Qui, ogni bikers troverà il suo itinerario ideale, dalla semplice pedalata accompagnati dal sole e con il mare al proprio fianco ai diversi percorsi nel Parco del San Bartolo, dove, ad attenderlo troverà un ambiente naturale meraviglioso con 23 km di strada panoramica da percorrere e una rete di sentieri, più o meno difficili, tutti da esplorare.

Restando nella stessa zona, potrebbe essere un’esperienza indimenticabile quella di visitare la meravigliosa città di Pesaro in bicicletta. Percorrere le sue vie e piazze, fermandosi davanti ai monumenti, ammirare il Palazzo ducale, l’imponente Rocca Costanza o la romanica cattedrale di Santa Maria Assunta potrebbe essere un  modo unico ed interessante di scoprire le tantissime bellezze di questa città. Affascinante potrebbe essere anche prendere la bicicletta per percorrere il lungomare di Pesaro godendo di una vista incantevole tra l’azzurro dell’Adriatico e il verde delle colline del San Bartolo e dell’Ardizio. Per i più coraggiosi o sportivi il consiglio è quello di allontanarsi un po’ da Pesaro e lasciarsi trasportare dallo splendido panorama del Montefeltro, una straordinaria zona montuosa o collinare con valli boscose, bruschi scoscendimenti e costellata da borghi storici che raccontano tutta la loro importanza e bellezza culturale.

Altro luogo ideale da girare in bicicletta o da cui partire è l’incantevole Senigallia. Affascinante e rilassante, divertente e romantico fare una passeggiata sul lungomare, e magari arrivare alla caratteristica rotonda a mare. Più impegnativo, ma ne varrà senz’altro la pena, intraprendere un percorso in bicicletta verso l’interno ponendosi come punto d’arrivo le straordinarie Grotte di Frasassi. Tra dolci colline e borghi dal fascino unico questo è uno degli itinerari più appassionanti ed emozionanti per chi ama andare in bicicletta.

Immersi nello straordinario e bellissimo Parco regionale del Conero, area verde di oltre 6mila ettari che abbraccia buona parte del territorio di Ancona, Sirolo, Numana, Portonovo e Camerano passeggiare tra il verde della macchia mediterranea e il blu intenso del mare sarà emozionante e quanto mai divertente. Sulle due ruote, accarezzati dalla brezza marina e dal sole, passeggiare sul lungomare di Numana è veramente piacevole mentre per gli amanti dell’avventura percorrere i tanti affascinanti sentieri del parco è un’esperienza entusiasmante e divertente.

Un tratto di costa ideale da percorrere in bicicletta è quello che ha come punto focale San Benedetto del Tronto, la rigogliosa regina della Riviera delle Palme. Qui in bicicletta si va fischiettando e divertendosi, magari con i più piccoli, seguendo il corso delle spiagge dorate, sotto l’ombra delle tantissime palme, che qui sono protagoniste di un’atmosfera unica e particolarmente suggestiva oppure si può scegliere di lasciare la costa e addentrarsi alla scoperta del Piceno. Percorsi ed itinerari di straordinaria bellezza, immersi nelle natura rigogliosa ed accogliente, che sia nei lungomare di Cupramarittima o Grottammare o nel Piceno – tra meravigliosi borghi incastonati tra colline e montagne come Castignano, Ripatransone, Cossignano, Acquasanta terme, Roccafluvione, Castorano e magari facendo una deviazione o una tappa nella splendida Ascoli Piceno –  i sentieri da percorrere in bicicletta sono tantissimi e tutti straordinariamente interessanti.

Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *