Recanati

Panoramica

ID: #1160
Tipologia: Borghi e Città d'arte
Zona: Riviera del Conero e provincia Ancona
Voto:
4.3 (86.67%) 3 votes

Mappa





RECANATI

Cosa vedere a Recanati:

Casa Leopardi;

Piazza del sabato del villaggio;

Museo Villa Colloredo Mels;

Museo Begnamino Gigli;

Colle dell’infinito;

Cattedrale di San Flaviano;

Chiesa di San Domenico;

Chiesa di Sant’Agostino;

Distanza dal mare: 12 Km

Come arrivare a Recanati in auto: Dall’Autostrada A/14 che collega Bologna a Taranto. L’uscita è al casello autostradale di Loreto-Porto Recanati.

Come arrivare a Recanati in treno: Non esiste un collegamento diretto con Recanati. Ci sono treni che collegato Milano con Lecce, scendere ad Ancona e raggiungere Recanati in autobus.

Come arrivare a Recanati in autobus: Recanati e ben collegata con il servizio di autolinee con partenze frequenti.

Come arrivare a Recanati in aereo: L’aeroporto di Ancona-Falconara dista 40 Km da Recanati.

Per le famiglie con bambini e passeggini è possibile visitare la città a piedi.

La città è accessibile a persone disabili.

 

NUMERI UTILI

Ufficio Turistico Comune di Recanati

Via Leopardi, Recanati (MC)

Tel/Fax 071 981471

E-Mail:  info@recanatiturismo.it

 

PRODOTTI TIPICI DI RECANATI – ENOGASTRONOMIA RECANATI:

 

COSA SAPERE SU RECANATI:

Recanati, il paese che rende famose le Marche in tutto il mondo per il genio e la poesia di Giacomo Leopardi.

Recanati è una delle cittadine più conosciute e visitate dai turisti provenienti da ogni parte del mondo.

La sua fama è dovuta in parte alla bellezza del luogo e in parte alla nascita qui a Recanati di Giacomo Leopardi, scrittore, poeta, famoso in tutto il mondo, voce indiscussa della letteratura italiana.

Il centro storico e la piazza di Recanati rimembrano, usando un verbo leopardiano, atmosfere e colori antichi. Il Medioevo sembra essere ancora di casa in questo stupendo borgo delle Marche e molti sono gli appuntamenti che Recanati offre al turista alla ricerca della storia, dell’archeologia, del folclore delle Marche.

Recanati è adagiata su una collina e da questa domina un vasto panorama marchigiano, circondata da colline, dagli Appennini e dai Sibillini in lontananza, nonché dal mare della Riviera del Conero verso Est!

A Recanati è possibile godere della sensazione unica di trovarsi nel cuore verde delle Marche.

L’edificio storico più visitato è la casa di Giacomo Leopardi, meta di studiosi e curiosi per tutto l’anno. Infatti, la casa è aperta ai turisti nei giorni stabiliti e si dà la possibilità di visitare le stanze dove Leopardi concepì quelle opere, quelle poesie che portarono ad immaginare le Marche a chi non vi era ancora giunto.

Potrete notare la famosa siepe, che lo ispirò alla celebre poesia dell’Infinito e la piazza antistante la sua abitazione, tema riportato in altra importante sua produzione. L’ampia visuale che si gode da Recanati, ha certamente ispirato Giacomo Leopardi sui temi fondamentali delle sue opere.

Recanati, per la sua posizione, è un luogo centrale dal quale partire e visitare tutte le Marche: infatti la Riviera del Conero dista solo venti minuti di macchina, come Macerata, mentre Ascoli Piceno ed Urbino distano circa quarantacinque minuti di auto da Recanati.

Ultime da Recanati