Lapedona

Panoramica

ID: #13637
Tipologia: Borghi e Città d'arte
Città Lapedona (FM)
Zona: Maceratese e Fermano
Indirizzo: Lapedona (FM)
Sito Web http://www.comunedilapedona.it/hh/index.php
Voto:
Rate this post

Mappa



[cresta-social-share]


LAPEDONA

Cosa vedere a Lapedona:

Palazzo comunale di Lapedona;

Chiesa di San Nicolò;

Chiesa di Santa Maria degli Angeli;

Convento di Saltareccio;

Cappellina di Santa Maria Bambina;

Chiesa di Santa Elisabetta;

Chiesa della Madonna Bruna;

Chiesa di Sant’Anna;

Chiesa di San Pietro presso il Cimitero;

Chiesa di Madonna Manù.

 

Dove dormire a Lapedona: Hotel, Residence, Agriturismi, Country House, Bed and Breakfast (scegli la struttura consigliata nella colonna a sinistra)

Per le famiglie con bambini e passeggini è possibile visitare la città a piedi.

La città è accessibile a persone disabili.

Distanza dal mare: 11Km

Come arrivare in auto: Da Nord e da Sud: Prendere l’autostrada A14 (da nord in direzione di Ancona e da sud in direzione di Napoli), uscire a Pedaso, seguire la direzione Ancona, continuare sulla SS 16, attraversare Marina di Altidona e proseguire in direzione Lapedona.

Come arrivare in treno: Si raggiunge la stazione ferroviaria di Porto S. Giorgio-Fermo e si prosegue in autobus con le autolinee Trasfer.

Come arrivare in autobus: autolinea Trasfer.

Come arrivare in aereo: Aeroporto di Falconara (AN), distanza 85 Km

 

NUMERI UTILI

Comune di Lapedona

Piazza G. Leopardi, 2
CAP 63823 – Lapedona (FM)

Tel. +39 0734 936321
Fax. +39 0734 936322

E-mail: lapedona@ucvaldaso.it

 

COSA SAPERE SU LAPEDONA …

Lapedona è un paese in provincia di Fermo poco distante dalle montagne e dalla costa adriatica.

Come si evince da reperti di età picena e romana sembra che quando si estesero i benedettini aumentò l’autorità del vescovo di Fermo, dando vita in tutto il territorio della Marca Fermana a numerose pievi, corti e castelli feudali.
La prima volta che compare il nome di Lapedona è in un documento del 1148, nel quale il vescovo di Fermo conferma il possesso di chiese e beni nella diocesi fermana, tra cui la chiesa di San Quirico intra castellum qui dicitur Lapidona.
Non si hanno documenti che attestino il periodo di fondazione dell’attuale centro abitato.
Tuttavia, nessuna delle chiese presenti all’interno del paese risulta negli elenchi prima del 1299; solo nel 1302 si ha notizia della chiesa di San Giacomo e una lapide attestava che la costruzione era stata ultimata nel 1321.
Si ipotizza che l’originario castello inglobasse la chiesa di San Quirico e che poi agli inizi del Trecento sorse l’attuale centro storico.
Il castrum Lapidone figura nell’elenco dei castelli assegnati alla città di Fermo il 10 giugno 1214, ma l’effettiva dipendenza è riconducibile al 1238.

Ultime da Lapedona




x