Acqualagna

Panoramica

ID: #1781
Tipologia: Borghi e Città d'arte
Zona: Pesaro Fano e Montefeltro
Voto:
5 (100%) 2 vote[s]

Mappa





ACQUALAGNA

Cosa vedere a Acqualagna:

Riserva naturale statale del Furlo;

Museo archeologico comunale Pitinum Mergens.

Dove dormire a Acqualaqna: Bed and Breakfast, Agriturismi, Country House (scegli la struttura consigliata sulla colonna a sinistra)

Distanza dal mare: 42 Km

Come arrivare a Acqualagna in auto: Da Nord e da Sud:Prendere l’autostrada A14 (da nord in direzione di Ancona e da sud in direzione di Napoli), uscire a Fano, continuare sulla superstrada E78 Fano-Grosseto, seguire la direzione Roma, continuare sulla SP 3, uscire in direzione Acqualagna – Piobbico – Città della Pieve.Da Pesaro:Prendere la SS 16 Adriatica, attraversare Fano, svoltare sulla superstrada E78, seguire la direzione Roma, continuare sulla SP 3 e uscire in direzione Acqualagna – Piobbico – Città della Pieve.

Come arrivare a Acqualagna in treno/autobus: Le stazioni ferroviarie consigliate sono:Stazione di Pesaro (a 52 km circa); Stazione di Fano (a 42 km circa). Continuare con le autolinee Adriabus.

Come arrivare a Acqualagna in aereo: Aeroporto di Ancona Falconara (79 Km). 

Cosa degustare ad Acqualagna: Acqualagna è definita la capitale del tartufo.

Per le famiglie con bambini e passeggini è possibile visitare la città a piedi.

La città è accessibile a persone disabili.

NUMERI UTILI

Punto IAT – Riserva del Furlo

www.riservagoladelfurlo.it

riservafurlo@provincia.ps.it

via Flaminia, Località Furlo Acqualagna

61041 Acqualagna

Tel. 0721.700041

COSA SAPERE SU ACQUALAGNA…

Acqualagna è uno splendido paese nella provincia di Pesaro-Urbino.

Acqualagna è definita la capitale del tartufo, infatti soddisfa più della metà dell’intera produzione nazionale del prezioso tubero. Non a caso il paese rappresenta una mèta privilegiata per tutti coloro che sono alla ricerca del tartufo fresco.

Acqualagna è situata lungo il tracciato dell’antica Flaminia ed è circondata da luoghi di rara bellezza naturale ed architettonica, come la Riserva naturale statale del Furlo.

In città è possibile visitare il museo archeologico comunale Pitinum Mergens, dove sono esposti i reperti provenienti dallo scavo della villa rustica rinvenuta in località Colombara di Acqualagna, i quali offrono l’opportunità di approfondire le conoscenze circa struttura, funzioni e materiali tipici di una fattoria romana tra l’età repubblicana ed i primi secoli dell’impero.

Ultime da Acqualagna




x