Mare e difese immunitarie: un salutare legame

27 Febbraio 2020turismomarche

E’ un momento di ansia per la popolazione in Italia, per via dell’arrivo dell’ormai noto CORONAVIRUS. Vorremmo focalizzare l’attenzione su uno degli ingredienti fondamentali per alzare le barriere delle nostre difese immunitarie: il mare. E’ bene per ogni individuo adottare strategie di vita, al fine di migliorare i propri meccanismi di difesa corporea. Sembra che in natura, per l’uomo,  il mare sia  il contesto regio per aumentare le prorpie difese immunitarie. Per fortuna la nostra regione dispone di tale habitat:  le Marche rappresentano, ormai da anni, una delle mete più belle per una vacanza al mare in Italia, complice il fatto di avere 200 km di costa, e soprattutto di poter offrire al turista tante deliziose atmosfere marittime. Ora vediamo quale sia la relazione che si istaura fra il nostro organismo e il trovarsi in tali contesti di mare.

Partiamo dal ruolo che innanzitutto svolge l’acqua del mare. E’ accertato scientificamente che l’acqua di mare sia una potente fonte di proprietà benefiche per la salute.La salsedine e l’acqua salata dispongono di una serie di sostanze naturali di vario tipo, organiche e minerali, che rappresentano veri e propri farmaci naturali per combattere disturbi della salute.Conosciamo tutti ormai i benefici della così detta Talassoterapia: tramite l’assorbimento delle sostanze contenute nell’acqua marina, il corpo si rafforza. In pratica, il meccanismo che sta di base a tale processo, è un assorbimento degli oligoelementi e dei sali, che favorisce il ripristino dell’equilibrio organico. Il corpo diventa  più forte e resistente alle aggressioni esterne. Tanti altri sono poi i benefici dell’acqua di mare, e  dell’aria che si respira durante una passeggiata lungomare. Combatte le forme asmatiche e le riniti. L’aria di mare contiene una quantità di sali minerali come il cloruro di sodio e di magnesio, lo iodio, il calcio, il potassio, il bromo e il silicio, che agiscono da veri e propri mucolitici e antinfiammatori per le vie respiratorie.

Ma arriviamo all’argomento più importante di questa nostra parentesi sulla relazione tra il mare e le difese immunitarie. Sembra che grazie agli oligoelementi che si trovano nell’acqua di mare e nel vapore derivante dal mare si verifa tale importante condizione:

l’organismo assorbe tramite i polmoni sosotanze che migliorano la circolazione linfatica. Ciò attiverebbe i centri immunitari e favorirebbe una eventuale risposta immunitaria.

Il mare sarebbe quindi un ‘toccasana’ per il nostro sistema linfatico, che ha un fondamentale ruolo sulla consistenza delle nostre difese immunitarie! Ecco trovato il legame che a noi in particolare interessa. Sono poi accertati altri benefici del mare e di attività ludiche o sportive svolte al mare. Tale mix sembrerebbe aiutare chi soffre di:

-malattie ossee

-malattie dermatologiche

-ritenzione idrica

-problemi muscolari

-depressione

Dopo aver evidenziato l’importanza del mare sulla nostra salute, non possiamo che raccomandarvi di venire a trascorrere le vostre vacanze nelle Marche. Nella nostra regione le spiagge, le scogliere, i sentieri che portano al mare, sono una costante in ogni zona. Potrai trovare ampie baie dove camminare; oppure scogliere dove meditare osservando il blu del mare; scendere da sentieri immersi nei boschi, per poi tuffarti in acque cristalline. Tutti contesti grazie ai quali il tuo benessere e la tua salute migliorerà!

Ecco alcune strutture consigliate in relazione alle zone costiere o riviere che sceglierai:

Gabicce Mare:

 

Marotta:

 

Riviera del Conero:

 

 

 

Riviera delle Palme:

Lascia un commento

x