Una giornata per visitare Pesaro

,
16 dicembre 2016turismomarche

 

Qualche idea su cosa visitare a Pesaro in un giorno.

Pesaro è una splendida località balneare marchigiana molto apprezzata. Se avete solo un giorno per visitare Pesaro, il modo migliore per farlo è girando la città in bicicletta. Potete lasciare l’auto in uno dei parcheggi custoditi e noleggiarne una per addentrarvi nel centro storico.

Il centro storico di Pesaro è ricco di monumenti rinascimentali. Per prima cosa, passate davanti al Duomo, con i suoi antichi mosaici, di fronte il quale vedrete il Museo Diocesano. Poco distante si trova anche Casa Rossini. Girando su Via Mazzolari, vi troverete poi davanti ai Musei Civici, in Piazza Toschi Mosca. I Musei Civici valgono una visita e riuscirete a farli tutti in una mattinata poiché sono tutti vicini.

Per una pausa ristoratrice, potete scegliere una delle taverne ed osterie della zona. Se cercate qualcosa di meno impegnativo, entrate al Mercato delle Erbe appena restaurato per una piadina al volo.

Del patrimonio storico-artistico vale la pena anche visitare il Palazzo Ducale, oggi sede della Prefettura, la rinascimentale Rocca Costanza e la Villa Imperiale. Se capitate a Pesaro la terza domenica di ogni mese non perdete  il mercato dedicato all’antiquariato. Una piacevole sorpresa sono poi i numerosi parchi e giardini, ampie e curate oasi verdi che segnano la città sia dentro che appena fuori il perimetro del centro storico.

Se siete appassionati di scienza e tecnica, proseguite la giornata con una tappa all’Osservatorio Valerio nel Bastione di Porta Rimini. Sempre con la pista ciclabile, potete poi spostarvi verso il mare per fare un po’ di shopping e attendere la sera con un aperitivo sul porto. Se avete ancora energie, la zona di Baia Flaminia è il posto in cui andare per trovare localini in cui passare una bella serata.

Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *