Dove praticare bouldering nelle Marche

, , , , , , , , ,
9 Maggio 2018turismomarche

Il bouldering è una delle discipline legate al mondo dell’arrampicata che sta prendendo sempre di più piede in Italia ed in Europa. Qui vi diamo qualche suggerimento per sapere dove praticarlo nella nostra Regione.

Le due zone dove poter praticare quest’attività sono principalmente nell’ascolano e nel pesarese. La prima, anche la più importante ed una delle più conosciute in Italia è la zona che si trova in provincia di Ascoli Piceno di Meschia, Interprete e Uscerno.

Sono molti i massi dove poter arrampicare e di varia difficoltà, si arriva a livelli anche molto alti per questo è una meta molto ambita da chi pratica questo sport!

 

 

#meschia#boulder#climbing#friends#phototheday#me#like4like#colors

Un post condiviso da Riccardo Ruspantini (@riccardoruspantini) in data:

 

Un’altra zona molto interessante e sempre più battuta dagli sportivi è quella che si trova in provincia di Pesaro ed Urbino, nella zona a confine con l’Emilia Romagna, conosciuta come la Maiolo boulder area che si trova ai piedi di una stupenda Rocca. QUI trovate un’ottima guida con i blocchi e le relative difficoltà.

#bouldering #maiolo #friends #passion #lasportiva #e9 #boulder #feelinggood

Un post condiviso da Matias Curabba (@monkey_d_tia) in data:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

What is 3 + 6 ?
Please leave these two fields as-is:
IMPORTANT! To be able to proceed, you need to solve the following simple math (so we know that you are a human) :-)